Riceviamo da padre Clement a Phalombe, e diffondiamo, confidando in un piccolo aiuto....

"Dr. DANIELE, sì, siamo nuovamente colpiti da un uragano, molte persone sono sfollate. Ne stiamo mantenendo molti nelle nostre diverse chiese. Hanno bisogno di cibo, piatti, coperte e tante cose. Le acque si stanno ritirando, tuttavia c'è bisogno di molte cose. Temo per la vita di vecchi e donne, bambini piccoli. Solo Dio conosce il loro destino...

E' così in molte aree. scorrono le acque nelle case delle persone, nei giardini, nei raccolti sbiaditi. Il ponte che vedete è largo 150 metri e alto circa 15: subito dopo quel ponte l'acqua si è scatenata"